Call Us 2-100-703-1191 info@yourdomain.com

E così Sgarbi conquista simpatia e rispetto dei Casamonica

Articolo letto: 1.501 volte

Su facebook valanga di complimenti a Vittorio Sgarbi da parte dei Casamonica dopo l’isterica sfuriata andata in onda su La7. Per Sgarbi i Casamonica con la mafia non c’entrano nulla. Perchè «se uno è un boss mafioso, tutto farà meno che un funerale da boss», e «Amazon propone ottimi rubinetti d’oro a 79 euro» quindi averli in casa non fa di chi ci abita un mafioso. Il critico d’arte pur di catturare ancora una volta l’attenzione dei media non si dà pace, e ricopre gli altri ospiti della trasmissione di insulti «cornuti, incapaci. Avete il cervello come Alfano».

La sceneggiata del maestro degli insulti dal repertorio oramai ridondante è piaciuta particolarmente ai mebri della famiglia Casamonica e affiliati (i Di Silvio e gli Spada) che non esitano a condividerla più volte sul social.

Vittorio Sgarbi viene definito «l’unico che dice la verità». Uno che «non si vende mai». I complimenti vengono tutti dai componenti della famiglia. Alcuni già noti alla stampa e con precedenti penali.

 (clicca per vedere le immagini)

 

Vittorio Sgarbi riesce a conquistare anche il rispetto di Domenico Spada, Il pugile del clan già finito in manette nel 2014 per usura assieme ad altri dei Casamonica, che si riferisce a sgarbi con un «Respect!!!»

Adelaide Casamonica (Daniele Aidi Di Silvio), invece, è stata arrestata per spaccio di droga, come riportato da Linkiesta.

Anche Alfredo Di Silvio sembra essere già noto alle forze dell’ordine: il suo nome compare in articoli su episodi di cronaca riportati da il Corriere e Blitzquotidiano.it.

di Dario Lapenta

 

Articoli consigliati